domenica 7 febbraio 2010

Coda alla Vaccinara a modo mio..anzi a modo suo...

E come da tradizione Romana non potevo dimenticare la Coda, la cucinata mamma però, che pur essendo Pugliese si è adattata benissimo alle usanze Romane ;)


Ingredienti:

1 kg di coda vaccina (Vitella o Vitellone purchè sia piccola)
una pianta di sedano
un barattolo di pelati
olio
sale
cipolla

Preparazione:

Sciacquare la coda sotto l'acqua corrente, mettere in una pentola sul fuoco con acqua e far cuocere per circa due ore.
Intanto lavare il sedano e la cipolla e tagliarli a pezzi e metterli in un tegame con olio, sale e i pelati e farli cuocere per circa mezzora.
Aaggiungere la coda a circa metà cottura e lasciarli insaporire pe un altra mezzora.

Servire caldo.